Wednesday, 17 May 2017

CONTRO OGNI LOCALISMO

invece di Monastier di Treviso...
molto meglio una versione senza limiti e senza frontiere:
MONASTIER OF THE UNIVERSE!


io voto per il cambio del nome!

Friday, 5 May 2017

Chi sta più su?

Contro alcune visioni di superiorità tipiche delle nostre latitudini...



Thursday, 4 May 2017

mappa timbro



flauta de lluvia


la flauta de lluvia es un nuevo instrumento musical tocado por la naturaleza misma.
se trata de una simple flauta de Pan con un agujero adecuado para que las gotas de la lluvia, al chocar con las flautas tapen el foro y generen un movimiento de aire dentro de las cañas y provoquen un sonido, una nota


la cosa interesante de la flauta de lluvia es que no se trataría tan sólo de una linea de cañas, sino de toda una superficie, una extensión larga y ancha. esa superficie acabaría reaccionando melódicamente a casi todas las gotas de lluvia y generaría una sinfonía casual.

Wednesday, 26 April 2017

etnico-etico

L'artigianato etnico, si sa, va sempre forte: è sempre di moda. ...e costa anche molto!
Generalmente questo si spiega con il fatto che è necessario andare a comprare oggetti originali in lontani paesi esotici per poi venderli qua in Italia (o in altri paesi occidentali).
Ma se invece di andare a trovare oggetti artigianali in luoghi lontani, perché non cerchiamo artigiani stranieri qua in Italia?
Tra gli stranieri che vivono nel nostro paese ci saranno sicuramente moltissimi artigiani con grande esperienza e molti di loro, probabilmente, alla ricerca di lavoro.
Invece di andare in India, nei paesi africani, in Perù a comprare maschere, tessuti, ceramiche, pitture... perché non offriamo un laboratorio artigiano ai Peruviani, Indiani, Africani, etc presenti nel nostro territorio?
I prodotti artigianali prodotti dagli artigiani immigrati selezionati sarebbero poi venduti (a costo addirittura abbordabile) in qualche negozietto dell'associazione etnica-etica.
Questi artigiani, lavorando, potrebbero anche realizzare dei corsi aperti per diffondere le loro arti e professioni: si tratterebbe dunque di dare un lavoro a professionisti dell'artigianato disoccupati e dare dei corsi di formazione professionale per disoccupati e, oltre a questo, vendere i prodotti in un negozio che potrebbe avere un buon successo di pubblico.
I prodotti etnici sarebbero senza dubbio "autentici" essendo prodotti da autentici artigiani provenienti da tradizioni culturali lontane.
Il laboratorio di corsi di formazione artigianale inotre promuoverebbe una commistione di tradizioni e una dinamica privilegiata di formazione artistica oltre che professionale.
La vendita dei prodotti finanzierebbe il progetto, il lavoro degli artigiani e l'organizzazione dei corsi, ma magari anche finanziamenti statali o europei per attività sociali, per integrazione degli immigrati o per il sostegno dei disoccupati.
L'etnico-etico! artigianato meno caro, più autentico, più etico e più sociale.

Sunday, 23 April 2017

Flag colors

BLUE, RED and WHITE flags       VS      RED and WHITE flags


cambiare politica?

Spesso si pensa che un Trump o un Obama cambieranno il mondo, che un papa Francesco rivoluzionerà la chiesa, che un Movimento 5 Stelle modificheà tutta la politica italiana... spesso aspettiamo con ansia un salvatore, un miracolo... ma né un "pazzo" come Trump o un "brav'uomo" come Obama possono cambiare le politiche nazionali essendo soltanto "pazzi" o "onesti"...

Per la precisione sono necessarie 4 caratteristiche rarissime e tutte insieme per poter cambiare la politica come può auspicarsi un elettore, e cioè:

1- per superare gli interessi personali è sufficiente essere "onesto"
2- per superare gli interessi e i privilegi dei partiti e delle istituzioni è però necessario essere anche "pazzo"
3- per superare le violente pressioni occulte e gli interessi delle lobbies e dei poteri trans-nazionali bisogna essere anche "eroi"
4- ma per poter portare avanti un cambiamento nel tempo, è essenziale essere anche dei "geni".

Senza queste 4 caratteristiche in un uomo solo, tranquilli, il cambiamento non verrà dall'alto.
Magari dal basso, chissà, ma dall'alto no, sicuramente.

Saturday, 15 April 2017

orto-non-orto-gonale

gli orti sono generalmente organizzati in linee dritte, geometriche, perfettamente parallele... ma perché deve essere così? ecco il nostro primo orticello, forse ispirato inconsciamente alle misteriose e antiche linee di nazca... si tratta di un caso poco frequente di orto-non-orto-gonale!


Sunday, 9 April 2017

anagramma pernambucano

anagramma pernambucano:

Buon Pernambuco, Pace e Amor


cuarto mapamundi


me gustaría pintar un quarto con un dibujo panóptico geográfico!
se trataría tan sólo de elegir un punto focal en el centro del cuarto y pintar por todo lado (paredes, techo y suelo) la forma del planeta tierra, más proporcionado posible.
al entrar en el cuarto las deformaciones del mapamundi serían fuertes (aunque sería claro lo que se representa), pero al ponerse al centro del cuarto las proporciones adquirirían una perfección mayor y en breve estaríamos en el medio de un globo que, en cualquier dirección se mire, se ve el globo y todas sus disposiciones relativas de tierras y mares.
un modo de entrar físicamente en la geografía!